I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

The Lost Bus, Matthew McConaughey sarà un autista di bus nel film Blumhouse

today27 Gennaio 2024 3

Sfondo
share close



Rappresentare la realtà: dall’alba dei tempi, con l’uscita degli operai dall’officina o il famigerato treno dei fratelli Lumière, il cinema è nato per questo. La settima arte è senza dubbio lo strumento più potente in grado di documentare la realtà, ponendola sotto i nostri occhi e consentendo un momento di riflessione comunitaria in sala (e non).

Per quanto le nostre amate pellicole possano fungere, in moltissimi casi, da chiavi di volta per una temporanea fuga dal mondo, ci sono opere mirate ad un processo appercettivo di noi stessi e del reale in cui viviamo immersi.

Ed è proprio uno di questi lungometraggi strettamente legati all’attualità che vedrà il ritorno di Matthew McConaughey in un ruolo da assoluto protagonista. Dopo The Gentlemen (2019) e l’esperienza da doppiatore in Sing 2 (2021), l’attore premio Oscar per Dallas Buyers Club (2013) vestirà i panni di Kevin McKay, autista divenuto eroe nei tragico incendio a Camp Creek Road, nel nuovo film The Lost Bus.

La pellicola, tratta dal saggio Paradise: One Town’s Struggle to Survive an American Wildfire di Lizzie Johnson, racconterà le drammatiche vicende del devastante incendio avvenuto in California nel 2018 nel quale persero la vita 85 civili. In cabina di regia dovrebbe esserci Paul Greengrass (Captain Phillips, Jason Bourne, Notizie dal mondo), impegnato nel trasporre in chiave cinematografica la storia dell’autista e dell’insegnate Mary Ludwigbe, capaci di salvare un autobus pieno di giovani studenti.

The Lost Bus sarà prodotto da Comet Pictures e dalla Blumhouse di Jamie Lee Curtis. Il film non ha ancora ufficialmente un distributore, ma pare che Apple sia in trattative per acquisirne i diritti.

Si fa sempre più vicino, dunque, il grande ritorno di McConaughey al cinema: la star di Interstellar (2014) e Come farsi lasciare in dieci giorni (2003) sarà protagonista dell’attesa réunion con il caro collega della serie True Detective Woody Harrelson (“solo” grande amico o forse anche fratello di Matthew McConaughey?) per una serie comica targata Apple, per non dimenticare il coinvolgimento in The Rivals of Amziah King, thriller poliziesco tratto da The Vast of Night di Andrew Patterson.

L’agenda del celebre interprete si fa sempre più fitta e noi non possiamo far altro che attendere le sue nuove interpretazioni, certi che riuscirà a trasmettere il giusto spessore e il doveroso rispetto all’eroe di una delle tragedie più grandi e gravi degli ultimi anni. The Lost Bus è ancora in fase di pre-produzione, pertanto è difficile ipotizzare l’arrivo repentino di novità in merito: intanto, per smorzare i toni dell’attesa, sapevate che Matthew McConaughey non è stato scelto per un ruolo clamoroso? Indizio: “Sto volando, Jack”.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%