I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Russell Crowe cittadino onoraio di Ascoli Piceno: c’è il via libera

today19 Gennaio 2024

Sfondo
share close



“Abbiamo conferito la cittadinanza onoraria a Russell Crowe. Adesso è cittadino di Ascoli Piceno”. Il sindaco della città marchigiana, Marco Fioravanti, mantiene la promessa e a Rtl102.5 racconta qualcosa in più sul rapporto tra Russell Crowe e Ascoli. “Da una ricerca all’archivio di Stato è emerso che nel 1849, Luigi Ghezzi, trisavolo dell’attore, ha acquistato un terreno ad Ascoli Piceno per costruire una casa”, continua il sindaco. Tutto vero: esiste un legame tra Russell e l’Italia. 

L’attore, sui social, ha parlato di un suo antenato (di nome Luigi Ghezzi), che sarebbe andato in Argentina facendo perdere le proprie tracce.  Ora spunta un elemento in più, che Fioravanti ha scoperto: nel 1849, ad Ascoli Piceno, è arrivato Garibaldi, che in quell’anno è partito verso l’Argentina. “In quello stesso anno Garibaldi venne ad Ascoli Piceno  – dice il primo cittadino – Fece un comizio e poi andò via verso l’Argentina. Ghezzi potrebbe essere uno dei ragazzi che seguì Garibaldi in quel viaggio. Abbiamo prova, dai documenti dell’epoca, che fu seguito da un gruppo di persone”.

Da quello che Fioravanti racconta a Rtl 102.5, l’attore è stato contattato tramite Instagram. Il sindaco, però, lancia un appello ad Amadeus: “Vorrei consegnare le chiavi della città di Ascoli a Russell sul palco dell’Ariston”. Le parole di Russell Crowe, che sarà ospite a Sanremo, su Ascoli Piceno sono diventate subito virali. L’attore, infatti, ha svelato di essere legato alla città marchigiana con un rapporto di parentela di un trisavolo (Luigi Ghezzi). Tutto, oggi, è confermato dal sindaco Fioravanti che ha fatto una ricerca nell’archivio della città.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%