I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

primo trailer del gameplay per Indiana Jones e molto altro

today19 Gennaio 2024 6

Sfondo
share close


Con il primo Developer Direct di quest’anno, Microsoft ha puntato i riflettori su cinque importanti uscite per l’ecosistema Xbox in arrivo nel corso del 2024, sia su PC che su Xbox Series X e Series S. Le novità principali dell’evento riguardano la disamina delle meccaniche di gioco di Avowed, Ara History Untold e Visions of Mana, l’annuncio della data di lancio di Senua’s Saga: Hellblade II e il primo trailer dedicato al gameplay di Indiana Jones and the Great Circle, per molti il pezzo forte di un evento della durata di 48 minuti che trovate per intero qui sotto.

In seguito alla presentazione, Blizzard ha dedicato un lungo live stream a Diablo IV – ricordandoci che il 23 gennaio arriverà la Stagione dei Costrutti – mentre Zenimax Online ha annunciato, con tanto di trailer, l’espansione Gold Road, un nuovo capitolo che andrà ad arricchire il mondo di The Elder Scrolls Online con una zona tutta nuova, un nuovo nemico e un’importante meccanica di personalizzazione delle abilità.

AVOWED

Avowed è un gioco di ruolo d’azione in prima persona che promette, come risulta evidente dal video, dinamismo e velocità, oltre ovviamente alla cura per l’ambientazione e la trama che hanno reso celebre Obsidian. Ulteriori approfondimenti sul titolo sono attesi per il 22 gennaio, quando sul Podcast Xbox sarà caricata un’intervista con Carrie Patel, a capo dello sviluppo, e Gabe Paramo, responsabile del gameplay. L’arrivo di Avowed è previsto per l’autunno di quest’anno su Xbox Series X|S, PC e Cloud. Sarà da subito disponibile su Game Pass.

SENUA’S SAGA: HELLBLADE II

Finalmente Senua’s Saga: Hellblade II ha una data di lancio ed è piuttosto vicina. Il tanto sospirato seguito arriverà infatti il 21 maggio 2024 su Xbox Series X|S, PC e Cloud, risultando da subito disponibile per gli utenti Game Pass. Non sarà invece disponibile in forma fisica, in base a quanto affermato dagli stessi sviluppatori.

Oltre ad annunciare un lancio esclusivamente digitale, Ninja Theory ha rivelato anche il prezzo del gioco, 49,99 dollari, e la durata, a quanto pare simile a quella del primo capitolo. Di conseguenza parliamo di circa otto ore. Ma promettono di essere otto ore intense grazie a un comparto tecnico spettacolare e grazie al gameplay rivisto da zero.

VISIONS OF MANA

Annunciato il mese scorso, il primo capitolo principale della serie Mana in oltre quindici anni si pone a metà tra i suoi predecessori e un piglio più moderno. Ed è evidente nelle ambientazioni immense e nei mostri tridimensionali. Il tutto in arrivo in estate su Xbox Serie X|S e PC. Non si parla però, di Game Pass e non è un caso. D’altronde in questo caso non parliamo di un’esclusiva Microsoft. Il nuovo RPG di Square Enix arriverà in fatti anche su PlayStation 5 e PlayStation 4.

ARA: HISTORY UNTOLD

Sviluppato dai veterani degli strategici di Oxide Games e in arrivo in autunno su PC, anche attraverso il Game Pass, l’ambizioso 4X a sfondo storico Ara: History Untold promette un mondo ampio, credibile e vivo, da plasmare in ogni piccolo dettaglio grazie a un gran numero di meccaniche. Il tutto gestito attraverso una struttura a turni contemporanei. Tutte le forze in gioco agiscono infatti nello stesso momento, premiando la capacità di un giocatore di prevedere le mosse degli avversari.

INDIANA JONES AND THE GREAT CIRCLE

Ciliegina sulla torta dell’Xbox Developer Direct, Indiana Jones and the Great Circle sta già facendo discutere chi avrebbe preferito una visuale in terza persona a quella in prima persona. Vale però la pena ricordare che del titolo si occupa MachineGames, un team di sviluppo che ha dimostrato di saper combinare con efficacia persino il più concitato degli FPS con dinamiche narrative avvincenti.

Inoltre il gioco, pur non vantando una grafica stellare, risulta decisamente convincente, almeno in video. Abbastanza da metterci una gran voglia di prendere in mano la frusta di Henry Walton Jones Junior per affrontare minacce ed enigmi. Purtroppo non sappiamo di preciso quando lo faremo, vista la data di lancio fissata per un generico 2024, ma sappiamo che arriverà su Xbox Series X|S e su PC, anche attraverso l’abbonamento Game Pass.

DIABLO IV: STAGIONE DEI COSTRUTTI

Il lungo livestream dedicato a Diablo IV esamina nel dettaglio le novità in arrivo con la Stagione dei Costrutti, in arrivo il 23 gennaio. Nello specifico parliamo di un nuovo companion, di pericolosi sotterranei chiamati Vault, di una nuova serie di quest e di un nuovo dungeon competitivo chiamato The Gauntlet.

La mappa di gioco di The Gauntlet sarà uguale per tutti, così come la posizione dei mostri che la popolano. D’altronde si parla di una sfida a tempo, come già visto in Diablo 3. Il dungeon in questione sarà sostituito con uno nuovo ogni fine settimana. L’introduzione di questa meccanica, è bene specificarla, non è prevista per il lancio della stagione, bensì in un secondo tempo.

THE ELDER SCROLLS ONLINE: GOLD ROAD

Le novità principali dell’espansione di The Elder Scrolls Online includono una zona dai colori autunnali chiamata West Weald, il nuovo sistema di personalizzazione Scribing e nuove minacce da debellare tra cui il temibile principe daedrico Ithelia e una misteriosa infestazione di piante. Il lancio è previsto il 3 giugno su PC e il 18 giugno su console. Nel 2024, tra l’altro, l’MMO di Zenimax Online Studios, giocato da 24 milioni di utenti, festeggia anche il suo decimo compleanno.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%