I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Nintendo donerà 50 milioni di yen per le vittime del terremoto e riparazioni gratis

today16 Gennaio 2024 3

Sfondo
share close



Nintendo ha annunciato che donerà 50 milioni di yen (circa 340.000 dollari) a supporto delle vittime del terremoto che ha colpito la penisola di Noto in Giappone, offrendo peraltro riparazioni gratis per i danni ai dispositivi prodotti della compagnia subiti in tale occasione.

Proprio all’inizio dell’anno, la zona in questione è stata colpita da un violento terremoto di magnitudo 7,6, che ha portato alla morte di 222 persone, con 22 che risultano ancora disperse e ingenti danni diffusi su un’ampia zona, in base a quanto riferito dal governo della prefettura di Ishikawa.

In un post pubblicato su X dall’account ufficiale di Nintendo, la compagnia ha riferito un messaggio di cordoglio nei confronti delle vittime, annunciando anche l’iniziativa benefica con la donazione in questione.

Il messaggio di Nintendo

“Vorremmo esprimere il nostro massimo supporto a coloro che sono stati colpiti dal terremoto nella Penisola di Noto nel 2024″, si legge nel messaggio, che poi spiega le iniziative decise da Nintendo.

“Consentiremo riparazioni gratis per i nostri prodotti a coloro che rientrano nelle aree coperte dal Disaster Relief Act, in seguito al terremoto, per un periodo di 6 mesi dalla data di applicazione dell’atto”.

“Inoltre, doneremo 50 milioni di yen attraverso la Croce Rossa per aiutare coloro che sono stati colpiti dal disastro”. L’iniziativa di Nintendo segue a breve distanza quella di The Pokémon Company, compagnia direttamente collegata, che il 6 gennaio aveva già annunciato la donazione di 50 milioni di yen alle vittime del terremoto.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%