I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Tra i Mega Schermi, l’IA e i display trasparenti del CES di Las Vegas

today15 Gennaio 2024 3

Sfondo
share close


In ambito TV, questa edizione 2024 del CES di Las Vegas è stata caratterizzata da due temi principali: i mega schermi con proposte da ormai oltre 100 pollici di TCL, Hisense (entrambi Mini LED) e Samsung (MicroLED) e i display trasparenti OLED di LG e MicroLED di Samsung.

Il tutto accompagnato da importanti progressi sul fronte dei processori, sempre più performanti in termini dell’elaborazione delle immagini, anche grazie alle ultime evoluzioni di Intelligenza Artificiale, che guadagnano ora anche dei SoC dedicati per poter interagire con gli ecosistemi e relativi dispositivi “smart” connessi di casa e garantire anche la massima sicurezza e privacy (vedi Samsung Knox e LG Shield).


Sul fronte Smart TV, non possiamo non sottolineare la grande novità di Panasonic che vedrà nel 2024 l’integrazione del sistema operativo Amazon FireTV, con relative App, integrazione Alexa con microfoni direttamente a bordo dei televisori stessi e ampie personalizzazioni dell’interfaccia per garantire le massime prestazioni audio-visive e il rigore tipico degli OLED top di gamma del costruttore nipponico.


A proposito di OLED, una menzione speciale la merita senza dubbio anche il rivestimento anti-riflesso della nuova serie top di gamma QD-OLED S95D di Samsung, un’evoluzione della soluzione che avevamo già apprezzato sui televisori “The Frame” e che permette di fruire delle massime prestazioni dei pannelli (arrivati ormai alla terza generazione) in tutte le condizioni diurne e notturne.


Infine Sony, che non ha presentato novità di prodotto in questa edizione del CES, ma che ci ha mostrato un prototipo di display Mini LED con un inedito e proprietario drive di controllo dei diodi LED ultra miniaturizzato e che promette significativi miglioramenti sulla gestione del local-dimming, con positivi riflessi in termini di contenimento dei difetti di clouding e blooming, maggiori picchi di luminanza e diminuzione dei consumi.

VIDEO



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%