I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Google lavora a uno strumento di conversione eSIM integrato per Pixel

today12 Gennaio 2024

Sfondo
share close


Google sta sviluppando uno strumento di conversione eSIM integrato per i suoi telefoni Pixel, secondo quanto emerge da una recente scoperta effettuata dagli esperti di 9to5Google, che hanno analizzato il codice di Android 14 QPR2 Beta 3 e decompilato alcune applicazioni.

La notizia non è così sorprendente se consideriamo che i chip SIM fisici stanno gradualmente perdendo popolarità e saranno inevitabilmente sostituiti da eSIM digitali nei prossimi anni. Con la serie iPhone 15 Apple ha già eliminato completamente lo slot per schede SIM nei modelli statunitensi, ma sempre più produttori potrebbero seguirne l’esempio.

L’aggiornamento Android 14 QPR2 Beta 3 presenta nuove evidenze che supportano la teoria di 9to5Google. Ad esempio, nell’app SIM Manager di Google ci sono diverse menzioni di conversione eSIM, oltre a una nuova opzione “Converti in eSIM” nell’app Impostazioni.

Al momento, l’opzione “Converti in eSIM” non funziona, ma si ritiene che Google stia lavorando ad una versione completa del tool. Sembra che lo strumento sarà principalmente utile per convertire le SIM fisiche esistenti in eSIM durante l’installazione in un nuovo telefono smartphone. La società ha recentemente introdotto la possibilità di trasferire eSIM da un Pixel 8 a un altro, e si presume che lo strumento di conversione integrato sarà complementare a questa funzione.

L’uso di eSIM offre diversi vantaggi rispetto alle SIM fisiche, tra cui la facilità di trasferimento tra dispositivi e la possibilità di aggiungere più operatori telefonici sullo stesso telefono, nonché la riduzione di rifiuti elettronici. Google non ha ancora annunciato ufficialmente lo strumento di conversione eSIM, ma è probabile che venga rilasciato entro la fine dell’anno. A proposito dei nuovi Pixel, la nostra videorecensione del modello 8 Pro l’avete già vista?

(aggiornamento del 12 gennaio 2024, ore 11:15)



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%