I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Epic Games Store: due ore di disservizio nella serata di ieri; allarme rientrato?

today29 Dicembre 2023

Sfondo
share close


I server sono stati irraggiungibili per molti, ma l’allarme pare rientrato

Epic Games Store, la piattaforma di distribuzione digitale di proprietà dei creatori dell’Unreal Engine, è rimasta offline per circa due ore nella serata di ieri. Intorno alle 22:00 ora italiana – dunque alle 16:00 nel Maryland dove Epic ha sede – utenti di tutto il mondo hanno cominciato ad riscotrare problemi di accesso sia alla piattaforma sia ai server dei giochi da essa hostati, come Fortnite e Rocket League.

Epic Games Store: due ore di black out nella notte

Come si può vedere dal grafico delle segnalazioni sul sito downdetector, i disservizi sono proseguiti per circa due ore, durante le quali Epic Games ha anche pubblicato sul proprio profilo X un messaggio in cui annunciava di essere al corrente del problema, di star lavorando ad una soluzione e di starne indagando sulle cause. Il messaggio non risulta però più visibile: evidentemente è stato rimosso nel momento in cui l’allarme è rientrato.

Rimane però la curiosità – o forse la preoccupazione – sulle cause di tale disservizio: chi ha provato ad accedere ha infatti trovato ad attenderlo una schermata in cui il log-in veniva negato a causa di “troppi tentativi di accesso”. Si tratta del tipico messaggio di errore che riceve chi inserisce una password errata troppe volte consecutivamente e dunque il sospetto che potesse essere in atto un attacco hacker potrebbe essere concreto.

Epic Games al momento non ha rilasciato dichiarazioni sulle cause del disservizio. Speriamo che non ce ne sia bisogno…





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%