I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

Cremonini e Morandi insieme allo stadio per il Bologna

today19 Dicembre 2023 7

Sfondo
share close


Il Bologna sta andando alla grande quest’anno in campionato. Con un avvio roboante, la squadra di Thiago Motta si è posizionata al quarto posto in classifica in solitaria, entrando così in zona Champions. Il tutto per la felicità di due grandi tifosi rossoblù: i cantanti Cesare Cremonini e Gianni Morandi. I due artisti, presenti in tribuna al Dall’Ara per il match, hanno celebrato l’entusiasmante vittoria intonando L’anno che verrà di Lucio Dalla

Un gesto spontaneo postato sui social da Cremonini che ha scatenato l’entusiasmo degli utenti con il post che ha ricevuto tantissimi mi piace e condivisioni. La scelta di intonare questa canzone in particolare è significativa per i tifosi del Bologna, poiché dopo ogni vittoria casalinga le casse dello stadio Dall’Ara diffondono questo brano. Ormai diventato un appuntamento fisso e un rituale amato dai sostenitori rossoblù, che erano numerosi allo stadio con oltre 25.000 persone presenti. 

Una festa per il quarto posto che è stata coinvolgente e ha abbracciato l’intera città, culminando con l’illuminazione della torre degli Asinelli con i colori sociali del Bologna come già era successo la settimana prima in occasione della vittoria fuori casa contro la Salernitana. Allo stadio, poi, c’è stata un’altra cerimonia molto particolare e più toccante: il tributo a Sinisa Mihajlovic, ex allenatore del Bologna, avvenuto ad un anno dalla sua morte. Il mister è stato ricordato anche da Cremonini nel suo post di cui parlavamo sopra in cui ha scritto: “Il @officialbolognafc vola… e incanta! Oggi anche Sinisa era qui. Grazie ragazzi! ❤️”.

Il cantante ha inoltre voluto dedicare un altro post separato a Sinisa, narrando il loro primo incontro grazie ad un amico in comune e l’amicizia che si è instaurata tra i due. Mihajlovic, a detta di Cremonini e a detta di tutti, sarebbe orgoglioso di dov’è arrivato il “suo” Bologna, come ha ribadito Cesare a conclusione delle sue dolci parole in ricordo del serbo: “Io spero, anzi sono sicuro, che ieri Sinisa fosse orgoglioso della sua famiglia, dei suoi tifosi e dei giocatori di questa città”.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%