I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Timesplitters a rischio cancellazione e lo studio di chiusura, ha ammesso il CEO di Embracer Group

today28 Novembre 2023 5

Sfondo
share close



Free Radical Design potrebbe essere chiusa prima del prossimo Natale, con il nuovo Timesplitters che potrebbe non vedere mai la luce, quindi essere cancellato definitivamente. A confermarlo è stato Lars Wingefors, il CEO di Embracer Group, in un’email interna, in cui si parla dell’11 dicembre 2023 come di potenziale ultimo giorno dello storico studio di sviluppo, che sarà tagliato dopo un giro di consultazioni.

Disastro Embracer

“Mentre stiamo procedendo al giro di consultazioni e ci troviamo di fronte alla potenziale chiusura di Free Radical Design l’11 dicembre 2023, voglio esprimere la mia gratitudine per il vostro impegno e il lavoro straordinario che avete fatto e che continuate ancora a svolgere,” ha scritto Wingefors nell’email, che continua: “Questo è un periodo difficile per tutti noi, ma soprattutto per voi, e il nostro obiettivo è di sostenervi il più possibile durante questa transizione.”

Negli ultimi mesi Embracer ha attuato una ristrutturazione profondissima, con migliaia di licenziamenti e diverse chiusure di studi di sviluppo, alcuni appena acquisiti. Nel caso di Free Radical Design, Plaion, una delle etichette di Embracer, deve consultare i lavoratori minimo 30 giorni prima della chiusura, secondo la legge del Regno Unito.

L’unica speranza per Free Radical Design è che arrivi un’offerta di acquisizione, prima che embracer cali la mannaia. Nel frattempo la maggior parte dei dipendenti ha già iniziato a cercare un nuovo lavoro. Al momento di scrivere questa notizia sono 55 su 100 gli sviluppatori che hanno modificato il loro profilo su LinkedIn indicando che stanno cercando una nuova occupazione.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%