I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Miss Universo apre alle candidate curvy: la più bella del Nepal rompe gli schemi e il pubblico la acclama

today20 Novembre 2023 7

Sfondo
share close


Nel primo concorso inclusivo di Miss Universo , Jane Dipika Garrett è stata la prima candidata “curvy” della storia ed è pure arrivata fra le 20 più belle su 82 candidate. L’infermiera di ventitré anni ha prima conquistato i giudici del suo Paese che l’hanno scelto come Miss Nepal, poi si è impostata alla 72esima edizione del concorso, che quest’anno si è tenuto a El Salvador, diventando anche un trend topic su X.

Le sue parole 

“Le prime 20! – ha commentato lei stessa incredula su Istagram – Sono grata a tutti i miei fan e alle persone che mi hanno supportato. Ho dato il massimo e questo è l’importante! Sono così orgogliosa di rappresentare la bellezza a grandezza naturale in tutto il mondo e di rompere gli stereotipi dei concorsi di bellezza. Sono così orgogliosa della nuova Miss Universo e custodirò per sempre questa stagione della mia vita che mi ha cambiato la vita!

La lotta agli stereotipi

Impegnata socialmente nella battaglia contro gli stereotipi legati alla fisicità femminile, Jane vanta una nutrita schiera di fan che la supporta sui social col motto “Prendiamoci questa corona e mostriamo al mondo la vera bellezza che viene da dentro!”. E infatti lei è salita sul palco come una regina dicendo: ” Da persona curvy che non rientra in certi standard sono qui per rappresentare tutte le donne “. Del resto è più facile che milioni di donne si identificano in lei piuttosto che nelle consuete reginette di bellezza.

Inclusione in tutti i sensi

Miss Universo 2023 ha visto anche la partecipazione di due candidati transgender: la rappresentante dei Paesi Bassi e la rappresentante del Portogallo. Marina Machete, assistente di volo da 28 anni e attivista per i diritti LGBT+, è stata incoronata Miss Portogallo lo scorso ottobre. A luglio era stata la volta dell’olandese Rikkie Kolle , una modella trans di 22 anni. Con le più recenti modifiche regolamentari, Miss Universo ha aperto le sue porte anche alle candidate sposate con figli, tra cui la delegata del Guatemala, Michelle Cohn; e quella inviata dalla Colombia, Maria Camila Avella. Cohn, modella e imprenditrice da 28 anni, si è sposata nel 2016 e ha due figli. Avella è una modella e presentatrice colombiana, 28 anni, si è sposata nel 2020 ed è mamma di una bambina. 

Foto Instagram @jadedipika_



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%