I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Marvel’s Wolverine: uscita nel 2025 e dettagli sull’ambientazione da un noto giornalista

today19 Novembre 2023 22

Sfondo
share close


Stando a Daniel Richtman, uno giornalista molto noto nell’ambito di cinema e televisione, afferma che Marvel’s Wolverine arriverà nei negozi nel 2025, svelando anche dei potenziali dettagli sull’ambientazione che farà da sfondo al gioco.

Nonostante da molti giocatori sia atteso nel 2024, di fatto sappiamo ancora ben poco sulla prossima esclusiva PS5 realizzata da Insomniac Games e sono passati ormai due anni dal primo e unico trailer ufficiale. Insomma, nonostante i dettagli emersi dal curriculum di un concept artist di Sony Bend affermino il contrario, non possiamo escludere a priori un possibile lancio nel 2025.

Marvels Wolverine 01

Tramite un post su Patreon, Richtman inoltre afferma che Marvel’s Wolverine sarà ambientato a Madripoor, un’isola fittizia dell’universo Marvel ispirata a Singapore e situata nel sudest asiatico. Associata principalmente alle storie con protagonisti gli X-Men è descritta come un paradiso per il contrabbando, società segrete e signori della guerra.

Non è chiaro se sarà questa l’unica location dove si svolgerà il gioco. A inizio febbraio, Jeff Grubb aveva descritto Marvel’s Wolverine come un titolo semi-open world, dando l’idea di una struttura lineare ad ampio respiro simile a quella degli ultimi capitoli di God of War.

Richtman ha anche aggiunto che il gioco avrà atmosfere più oscure e toni più violenti rispetto ai precedenti giochi di Insomniac Games, il che è un dettaglio che trova conferma nelle parole del game director Brian Horton, che lo aveva descritto come un gioco dai “toni maturi”.

Come di consueto vi suggeriamo di prendere tutte le informazioni condivise da Richtman con le pinze, visto che non è possibile verificarne la veridicità in nessun modo al momento.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%