I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Final Fantasy 7 Rebirth: l’open world prende spunto da FF15, The Witcher e altri giochi occidentali

today11 Novembre 2023 4

Sfondo
share close


Per realizzare l’open world di Final Fantasy 7 Rebirth il team guidato da Naoki Hamaguchi ha guardato con interesse ad altri giochi pubblicati in Giappone e in occidente, oltre a quanto fatto in passato con Final Fantasy 15.

Il director della nuova avventura di Cloud e compagni ha svelato questo dettaglio in un’intervista con il sito francese Final Fantasy Dream, dove ha spiegato che il team ha preso spunto dagli elementi più riusciti da giochi con open world come The Witcher e la serie Horizon, al tempo stesso dando il suo tocco personale per rendere Final Fantasy 7 Rebirth a modo suo unico.

“Guardiamo sempre ai giochi che nascono nel nostro paese o altrove”, ha detto Hamaguchi. “L’esperienza acquisita con l’open world di Final Fantasy XV ci è servita molto, ma non solo, perché personalmente sono un grande fan di The Witcher e Horizon. Quindi stiamo prendendo spunto da ciò che ha funzionato, ma tenendo presente che vogliamo dare il nostro tocco personale a questo gioco in modo che sia unico nell’universo di Final Fantasy VII.”

Le ultime novità su Final Fantasy 7 Rebirth in attesa del lancio

Ff7Rebirth Sgf 11

Sempre dalle pagine di Final Fantasy Dream sono arrivate altre informazioni interessati, come ad esempio che nel gioco sarà possibile sbloccare vari costumi con cui personalizzare i personaggi.

Inoltre, il portale ha avuto modo di provare con mano una demo di Final Fantasy 7 Rebirth durante la Paris Game Week 2023, confermando la presenza della modalità grafiche con 4K e 60 fps, seppur il gioco sembrerebbe necessitare di qualche ritocco prima del lancio, fissato su PS5 al 29 febbraio 2024.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%