I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

PS5 e PS4, da luned stop all’integrazione con X (Twitter)

today7 Novembre 2023 5

Sfondo
share close


Sony ha annunciato lo stop all’integrazione di X (Twitter) sulle console PlayStation. Da lunedì prossimo, 13 novembre, non sarà più possibile su PlayStation 5 e PlayStation 4 visitare o condividere qualcosa sul social passato tra le mani di Elon Musk un anno fa. La decisione di Sony arriva sei mesi dopo quella di Microsoft, che allo stesso modo aveva interrotto il dialogo tra X e le Xbox.

Probabile che alla base delle due scelte ci siano gli stessi motivi. L’indiziato numero uno è il cambiamento alle API, che Musk e i suoi hanno deciso di far pagare per rendere remunerativo il social (voci corridoio indicavano tariffe nell’ordine dei 40mila dollari al mese per le grandi aziende). Così prima Microsoft e adesso Sony hanno imboccato la strada dello stop nei confronti di un’integrazione ritenuta non più necessaria. Tra le pagine del supporto di PlayStation si legge:

Fine all’integrazione di X (in precedenza Twitter)

Dal 13 novembre 2023, terminerà l’integrazione di X (in precedenza Twitter) su console PlayStation 5 e PlayStation 4. Questo include la possibilità di vedere qualsiasi contenuto pubblicato su X da PS5 o PS4, e la possibilità di pubblicare e vedere contenuti, trofei, e altre attività correlate ai giochi su X direttamente da PS5 o PS4.

Magari il traffico generato dalle console di Sony (e di Microsoft, che ha seguito la stessa strada) non era particolarmente rilevante, ma si tratta dell’ennesima spia che dà la misura di quanto le scelte di Elon Musk, il CEO Linda Yaccarino e gli altri manager dell’ex uccellino blu abbiano pesato nella svalutazione monstre subita dal social nel giro di appena un anno, da quando cioè è andato ad arricchire il ventaglio di aziende controllate dal numero uno di Tesla, SpaceX, Starlink e compagnia.

È atteso a giorni il debutto sul mercato della PS5 Slim presentata da Sony il mese scorso. Il nuovo modello possiede l’unità ottica rimovibile, offre un maggior quantitativo di spazio di archiviazione (da 825 GB a 1 TB) ed è più piccola delle versioni commercializzate finora, 30% in meno di volume e ferma l’ago della bilancia su un valore inferiore del 24%. La nuova PS5 Slim – o PS5s come la chiama ufficialmente Sony – rimpiazza entrambe le PlayStation 5 attuali, quella “regolare” con drive ottico e la Digital Edition. In Italia costerà 549,99 euro con lettore Blu-Ray, 449,99 euro senza.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%