I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Addio a Chandler di “Friends”: è morto Matthew Perry

today29 Ottobre 2023 7

Sfondo
share close



Addio a Chandler Bing della popolare serie Friends. Matthew Perry, l’attore che ha interpretato l’amato personaggio, è stato trovato morto nella sua casa nell’area di Los Angeles. I motivi del decesso – come riportano i media statunitensi – non sono confermati ma, secondo indiscrezioni, si tratterebbe di annegamento. Perry è stato infatti trovato all’interno della sua jacuzzi e nell’abitazione non sono state trovate droghe. L’allarme è scattato sabato pomeriggio, quando i soccorsi sono stati chiamati per un ‘uomo con arresto cardiaco’. Perry aveva 54 anni.

Il successo nei panni di Chandler

Nato a Williamstown, Massachusetts, nell’agosto del 1969, Perry era cresciuto in Canada. Sua madre era una giornalista e la portavoce del premier Pierre Trudeau, il padre di Justin Trudeau. A Los Angeles Perry è approdato quando era un teenager e aveva ottenuto alcuni ruoli minori nel 1987 e nel 1988. La svolta è arrivata nel 1994 quando Nbc lo ha scelto per Friends. Nei panni di Chandler è stato presente in tutti gli episodi della seria durata 10 anni. Un periodo per lui non facile.

La dipendenza da droghe e alcol

Il successo è stato accompagnato dalla dipendenza agli oppioidi e all’alcol. A causa di un incidente nel 1997 gli era stato prescritto il Vicodin e ne era divenuto rapidamente dipendente, tanto da arrivarne a prendere 55 al giorno. Per disintossicarsi e cercare di abbandonare l’alcol è stato in cura per più di un’occasione. Nel suo libro di memorie Friends, Lovers, and the Big Terrible Thing, Perry ha raccontato della sua battaglia contro le droghe, che si sommava a problemi di salute seri. Nel 2018 – ha raccontato Perry stesso – ha rischiato di morire per una perforazione gastrointestinale, per la quale è stato operato e ha trascorso mesi in ospedale.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%