I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Android: Repair Mode arriverà per dare più sicurezza ai dispositivi inviati in assistenza

today22 Ottobre 2023 5

Sfondo
share close


Tramite l’introduzione di Repair Mode, l’accesso ai dati personali verrà impedito con le credenziali di blocco schermo, consentendo comunque la diagnostica.

Android: Repair Mode arriverà per dare più sicurezza ai dispositivi inviati in assistenza

Per un incidente, un malfunzionamento o per un semplice deterioramento dovuto allo scorrere del tempo: indipendentemente dalla fascia di prezzo potrebbe capitare di dover affidare il proprio smartphone nelle mani di un’assistenza tecnica.

Attualmente, Google è al lavoro su Android per una nuova funzionalità chiamata Repair Mode, che permetterà di nascondere i dati personali dell’utente, mantenendo comunque attive le funzioni principali del telefono.

Ciò permetterebbe l’invio del dispositivo in assistenza senza più preoccuparsi di dover cancellare tutti i dati presenti al suo interno, come già possibile con il Maintenance Mode già inclusa nei modelli Samsung.

Gli smartphone moderni contengono molte informazioni personali, come foto private, dati di accesso ai social network e informazioni bancarie, quindi è sempre una buona idea evitare il rischio di condividerle, anche quando è un centro di assistenza a prendere in consegna il terminale.

Assistenza a occhi chiusi

Android, sistema operativo di Google
Android, sistema operativo di Google

La notizia su Repair Mode è stata riportata da Mishaal Rahman su Android Authority.
Una volta abilitata la funzione, il dispositivo andrà a generare un ambiente sicuro in cui verranno custoditi tutti i dati dell’utente; questo non impedirà comunque ai tecnici di condurre la diagnostica per verificare le funzionalità del sistema del telefono.

Il fulcro di Repair Mode si fonda sull’utilizzo degli Aggiornamenti dinamici del sistema operativo, che consentono di avviare una nuova immagine di Android eseguendola come “guest”, senza sovrascrivere la versione esistente del software.

In pratica, ciò significa che la feature consentirà di utilizzare una copia del sistema operativo originale, creando un nuovo account utente privo di dati personali, o in altre parole un’Immagine di Sistema Generica (GSI).

Per attivare o disattivare questa modalità verrà richiesto l’inserimento dei dati della schermata di blocco, come il PIN o la sequenza scelta dall’utente.

L’arrivo nei prossimi mesi

Android 14 è la versione recente del sistema operativo
Android 14 è la versione recente del sistema operativo

Sempre secondo Rahman, Google ha in programma di introdurre la funzione sui suoi dispositivi Pixel nel prossimo Feature Drop previsto per dicembre 2023.
Sarà fornito un tutorial per permettere a tutti gli utenti di configurare lo smartphone al meglio e in semplicità in casi di occorrenza.

Repair Mode è destinata a tutti i dispositivi nell’ecosistema Google e sarà integrata nelle prossime edizioni di Android 14, anche se non possiamo ancora confermare una data precisa di rilascio.
Questo consentirà agli utilizzatori del sistema operativo di accedere a una funzionalità simile a quella che è si è già vista nelle diverse versioni precedenti a One UI 6.0 di prossima uscita.

Ciò renderebbe più tranquilla l’idea di inviare il proprio telefono in assistenza per risolvere problemi più semplici o che non compromettono il funzionamento del dispositivo. Tuttavia, resta consigliabile effettuare sempre un backup dei dati prima di spedire lo smartphone a chi di dovere.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%