I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

al via il Concorso Internazionale Artistico Letterario de Curtis, premiazione a Roma

today12 Ottobre 2023 1

Sfondo
share close



Al via la XXVI Edizione del Concorso Internazionale Artistico-Letterario Antonio de Curtis (Totò), Principe, Maschera, Poeta a cura dell’’Associazione Amici di Totò…a prescindere! Onlus, in occasione delle celebrazioni del 125.mo anniversario della nascita di Antonio de Curtis e del 56.mo anniversario della sua morte.

L’evento è organizzato con la collaborazione delle due Fondazioni Amici di Totò…a prescindere! e Duilio Paoluzzi, insieme a numerose associazioni tra cui l’Accademia Internazionale Partenopea Federico II di Napoli; Ultimi per la Legalità Onlus; Ama (Associazione Medici Artisti); Movimento Internazionale Neoumanista; Dimos (Associazione Italiana Donatori di Midollo Osseo); Hermes 2000 con il tavolo della solidarietà; Ancis International Association; Aisa, Associazione Italiana per la lotta alle sindromi atassiche; Un Tetto Insieme e con la partecipazione del giornale online ilquotidianodisalerno.it.

La premiazione 2023 si svolgerà a Roma, il 15 dicembre, nella Nuova Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari della Camera (in Via di Campo Marzio 78). Il Concorso si articola in numerose Sezioni: Poesia, edita o inedita, a tema libero, in lingua e in vernacolo (dedicata alla memoria dell’attore Arnaldo Ninchi). Si partecipa con tre liriche (non superiori a 40 versi in tre copie). La Narrativa è a tema libero: Romanzo e Novellistica in memoria dell’attore Gennaro Momo. La Saggistica, in ricordo del professor Giuseppe Anziano. E infine i Libri Verità, intitolata al vice questore napoletano Annibale Martino, scomparso a Trieste. Alle prime due sottosezioni si partecipa con un saggio o un romanzo oppure con un racconto (massimo sei cartelle in tre copie).

I Libri Verità invece dovranno enunciare il malcostume politico e sociale, mentre per la sezione Giornalismo, dedicata alla memoria del cronista Antonio De Marco, fondatore dell’agenzia di stampa quotidiana Ages, sarà premiato il più documentato “nel rispetto dei principi di neutralità e verità”. Alla sezione Arte, in ricordo del pittore del Vaticano, Maestro Irio Ottavio Fantini, si partecipa con la documentazione delle opere realizzate. Per la Fotografia, dedicata alla memoria del Maestro dell’Immagine Carlo Riccardi, noto paparazzo della Dolce Vita, si inviano sempre fotografie.

La sezione Cinematografia è dedicata all’attore Carlo Croccolo: occorre un video del film; il Premio alla Carriera sarà assegnato invece a personalità che si siano distinte nel settore dello spettacolo o dell’arte; la sezione Sport e’ per gli sportivi che abbiano manifestato un particolare impegno nella promozione sportiva giovanile. La Tutela del Lavoro per contrastare le morti bianche è dedicata alla scrittrice Emilia Palmieri Collins. ll riconoscimento andrà agli industriali più rispettosi delle norme ambientali e della sicurezza, in relazione agli incidenti e infortuni sul lavoro monitorati dall’Osservatorio dell’Inail.

“Quanto ai riconoscimenti speciali -spiega il presidente del Premio, l’avvocato Alberto De Marco- “Ed io non sto a guardare…” l’abbiamo intitolato a Nadia Toffa, conduttrice del programma tv Le iene: potranno partecipare le scolaresche con un testo su tematica del bullismo. Ricordo anche il Premio Bontà, alla memoria di Giuliano Montelatici, curatore di rubriche culturali a Radio Vaticana; per le Pari Opportunità, in nome del Nobel Rita Levi Montalcini, si individueranno figure femminili che si sono distinte nel prorio ambito di competenza”. La partecipazione al concorso è gratuita, il termine ultimo il 31 ottobre. Le opere dei partecipanti devono essere inviate alla sede dell’Associazione Amici di Totò… a prescindere! Onlus, in Viale Richard Wagner, 2 Lotto 13 Scala I, 84131 Salerno.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

Invalid license, for more info click here
0%