I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Cyberpunk 2077 supera 25 milioni di copie, in arrivo una trasposizione live-action

today6 Ottobre 2023 4

Sfondo
share close


CD Project Red ha tenuto un evento dedicato a Cyberpunk 2077 e rivolto agli investitori durante il quale sono emerse diverse informazioni molto interessanti. Si è parlato delle vendite, dei costi dell’espansione Phantom Liberty, del seguito – al momento identificato con il nome in codice Project Orion – e dell’arrivo di un live-action realizzato in collaborazione con la casa di produzione della serie di Mr. Robot.


Dopo aver raggiunto 20 milioni di copie a fine settembre 2022, grazie anche a un’improvvisa spinta garantita dall’anime Edgerunners, Cyberpunk 2077 ha continuato a vendere per superare, anche grazie all’aggiornamento 2.0 e all’espansione uscita il 26 settembre, quota 25 milioni di copie. Ed è arrivato a questo traguardo con due anni di anticipo rispetto a The Witcher 3: Wild Hunt. Il terzo capitolo della saga dedicata allo strigo, attualmente a 50 milioni di copie vendute complessivamente, ha infatti impiegato 5 anni per raggiungere lo stesso obiettivo. E questo nonostante un lancio meno problematico, seppur accompagnato da numerose critiche come da tradizione CD Project Red.


La presentazione ha anche rivelato alcuni numeri interessanti relativi allo sviluppo dell’espansione Phantom Liberty che è costato 275 milioni PLN, circa 62,8 milioni di dollari, ai quali vanno aggiunti 95 milioni di PLN, che corrispondono a circa 21,7 milioni di dollari, per il marketing. Di conseguenza parliamo di un totale approssimativo di 84,6 milioni di dollari a fronte, a quanto pare, di 3 milioni di copie vendute, in gran parte su PC, nella prima settimana di commercializzazione. Ottimo lancio, quindi, senza contare le copie del titolo base acquistato in questi giorni da chi ha deciso di aspettare l’espansione e il massiccio e gratuito aggiornamento 2.0 per mettere mano al portafogli.


Meno entusiasmante la parte dedicata a Project Orion, ancora nella fase di design concettuale e quindi in pre-produzione. Ma considerando che a occuparsene saranno i veterani responsabili del processo di rifinitura di Cyberpunk 2077, che ormai può dirsi completo, e dell’espansione Phantom Liberty, come abbiamo detto già uscita, è probabile che non manchi molto all’inizio effettivo dei lavori. Ma ci servirà tempo per dispiegare e organizzare l’enorme corpo di sviluppatori che si occuperà di Project Orion.

L’obiettivo di CD Project Red è quello di avere team composti da dozzine di sviluppatori al lavoro entro fine 2024 su un progetto che si stima impegnerà tra i 350 e i 500 dipendenti di cui circa metà stazionate in Nord America, tra Vancouver e Boston dove si trovano già i responsabili del progetto, e metà in Polonia. Per confronto, lo sviluppo di Cyberpunk 2077 ha richiesto 360 dipendenti, coinvolgendo un totale di 3600 persone.


Il futuro del franchise, comunque, non si esaurisce a Project Orion. CD Project è infatti alle prese con le prime fasi della realizzazione di un live-action ispirato al titolo. Non sappiamo se aspettarci un film o una serie TV, anche se la seconda opzione sembra più probabile, ma la casa di produzione che se ne occupa è senza dubbio in grado di ottenere risultati notevoli in entrambi i campi. Parliamo infatti di Anonymous Content, responsabile di serie come Mr. Robot, True Detective e il futuro adattamento di The Life is Strange, ma di lungometraggi come Eternal Sunshine of the Spotless Mind, The Revenant e Spotlight.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%