I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Food

Ferrero cresce e diventa più ricca: bonus per 6mila dipendenti

today19 Settembre 2023 2

Sfondo
share close


Il grande marchio alimentare migliora ancora i suoi conti, ricavi per oltre 14 miliardi di euro. E premia i lavoratori: le cifre e i modi in cui possono essere usate

Giovanni Ferrero, presidente esecutivo (Ansa)

Giovanni Ferrero, presidente esecutivo (Ansa)

Abbiamo raccontato in questa videointervista la nascita della Nutella e dell’impero fondato da Michele Ferrero. L’azienda piemontese è fra i marchi alimentari più ricchi e prestigiosi del mondo. E, direbbe uno di vecchia scuola, con il lavoro vero: produrre, vendere, incassare, niente finanziarizzazioni o bolle speculative. La Ferrero non è quotata in Borsa ma i fatturati non ne risentono affatto: la crescita registrata sull’esercizio precedente è stata del 10%, il bilancio consolidato raggiunge quota 14 miliardi di euro e il gruppo guidato da Giovanni Ferrero e Lapo Civiletti ha in atto investimenti per oltre 800 milioni. Le cose vanno decisamente bene ed è giusto condividere tanta soddisfazione con i dipendenti. Ed ecco il premio.

2400 euro in più per tutti

Non è una novità assoluta in casa Ferrero, dove il premio legato al raggiungimento degli obiettivi di produttività e di redditività esiste da anni. E viene confermato, manager e dirigenti esclusi, per seimila dipendenti impegnati negli stabilimenti di Alba, Balvano (Potenza), Pozzuolo Martesana (Milano) e Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino) con un importo medio di 2400 euro a testa. Parliamo di media perché le oscillazioni del premio vengono calcolate per il 30% in base all’andamento generale dell’azienda alimentare, e per il 70% su quello dello stabilimento in cui si è impegnati. 

I servizi alla persona

Il premio riconosciuto ai dipendenti da Ferrero è converbile in servizi alla persona, questo significa che l’importo può essere convertito in tutto o in parte per pagare bollette, spese scolastiche e mediche, per la previdenza complementare o la copertura delle spese per carburanti. 

Ferrero, i fratelli Mars e gli altri: chi sono i “paperoni” del cibo nel mondo. Tutte le cifre





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%