I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Un iPad del 2010 firmato da Steve Jobs e tanti cimeli Apple all’asta

today16 Settembre 2023 5

Sfondo
share close


RR Auction sta mettendo all’asta una serie di rari e preziosi gingilli legati al mondo Apple. Dopo aver proposto in passato articoli unici come un assegno firmato da Steve Jobs, un computer Apple-1 firmato da Wozniak e molte altre cose interessanti, stavolta abbiamo anche qualcosa più recente.

In particolare, uno degli oggetti più interessanti è un iPad del 2010 firmato sul retro da Steve Jobs. Ma c’è una storia affascinante dietro questo modello, che vale la pena condividere. È stato messo all’asta dal dentista hawaiano Frank H. Sayre, ma la sua relazione con Steve Jobs è ciò che rende questa offerta così unica. Sayre aveva curato Jobs per un’emergenza nel 2010, quando il creatore di Apple si trovava in loco. il dentista aveva offerto il suo servizio di emergenza gratuitamente, tuttavia Jobs volle mostrare la sua gratitudine in modo speciale e decise di inviargli l’iPad firmato.

Il dentista successivamente provò a inviare un assegno all’ufficio di Jobs per acquistare l’iPad, ma l’assistente personale di Jobs, LaNita Burkhead, restituì il tutto, riflettendo ancora una volta il carattere generoso di Steve Jobs.

Il modello di iPad firmato comprende anche la scatola originale, l’alimentatore, il cavo USB con la famigerata spina a 30 pin e uno strumento di rimozione SIM. Al momento, la più alta offerta ammonta a circa 12.000 dollari, ma l’asta termina il 23 settembre e ci si aspetta che il prezzo possa salire drasticamente.

Oltre all’iPad firmato ci sono altri oggetti legati ad Apple all’asta, tra cui un assegno della società firmato da Steve Jobs nel 1976 e degli iPhone originali del 2007 in confezione originale sigillata. Questi dispositivi sono diventati pezzi da collezione molto desiderati, infatti, solamente a luglio un modello di questo tipo è stato venuto all’incredibile cifra di 158.644 dollari. L’asta si concluderà il 23 settembre, pertanto se volete provare ad accaparravi uno di questi esclusivi cimeli siete ancora in tempo!



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%