I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Addio a WordPad di Windows, finisce un’era in vista dell’IA

today5 Settembre 2023 1

Sfondo
share close



Microsoft ha annunciato che WordPad non riceverà più aggiornamenti e verrà eliminato del tutto in una futura versione di Windows. Lanciato per la prima volta con Windows 95, il programma per scrivere testi semplici è nei ricordi di chiunque abbia utilizzato un PC, ma entro breve entrerà nel passato. L’azienda consiglia agli utenti di utilizzare Microsoft Word, il suo processore di testi a pagamento, che ha sempre offerto molte più funzionalità rispetto all’app di base WordPad. Nella nota di supporto pubblicata venerdì, Microsoft ha dichiarato: “WordPad non sta più ricevendo aggiornamenti e verrà rimosso in una futura versione di Windows. Raccomandiamo Microsoft Word per la creazione di documenti di testo ricchi come .doc e .rtf e Windows Notepad per documenti di testo semplici come .txt”. WordPad non ha subito aggiornamenti significativi dall’era di Windows 8, e questa decisione segna il definitivo abbandono del programma.

La notizia della rimozione di WordPad giunge poco dopo che Microsoft ha annunciato importanti miglioramenti per Notepad, tra cui la funzione di salvataggio automatico e il ripristino delle schede aperte. Microsoft aveva già aggiornato l’app Notepad di Windows nel 2018, dopo anni di stasi, e ha continuato ad aggiungere funzionalità, tra cui le schede, nella versione di Windows 11. Al contrario, WordPad non ha ricevuto la stessa attenzione negli ultimi anni. Sebbene sia stato aggiornato con l’introduzione dell’interfaccia Ribbon in Windows 7, le sue funzionalità sono rimaste sostanzialmente invariate. Microsoft ha ora deciso di eliminarlo completamente in una “futura versione di Windows”, presumibilmente l’imminente Windows 12, atteso nel 2024 e che si prevede sarà caratterizzato da numerose funzionalità potenziate dall’Intelligenza Artificiale.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%