I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Intel i9-14900K, ecco il primo benchmark CPU-Z

today4 Settembre 2023 1

Sfondo
share close


Capace di raggiungere i 6 GHz di frequenza massima, l’Intel Core i9-14900K (Raptor Lake Refresh) dovrebbe essere più veloce dell’Intel Core i9-13900K (Raptor Lake), almeno nel benchmark di CPU-Z, del 9% in single thread e del 6,5% circa in multi-thread. A rivelarlo è stato il leaker @wxnod con due immagini pubblicate su X che confermano anche una dotazione analoga a quella del processore di punta della serie precedente, con 8 core ad alte prestazioni affiancati da 16 core ad alta efficienza. Ma non si tratta certo di una sorpresa.

Sappiamo da tempo che i processori della 14a generazione Intel, il cui annuncio è previsto all’Intel Innovation del 19-20 settembre, sono un refresh della serie precedente e sono quindi basati sulla medesima architettura e sul medesimo socket LGA 1700 dei processori desktop Intel di 13a generazione. Non sorprende quindi che si parli di prodotti identici ai predecessori, escluso il Core i7-14700K che dovrebbe equipaggiare 4 core ad alta efficienza in più rispetto al Core i7-13700K.


Non a caso si parla della piena compatibilità con le schede madri delle serie 600/700 e – per quanto un 9% di potenza single core in più a fronte di un aumento della velocità di picco di 200 MHz non sia certo da trascurare – si parla di un salto prestazionale non certo trascendentale. Certo, va specificato come i benchmark siano stati eseguiti su un Engineering Sample, un chip non ancora in versione definitiva, ma non ci aspettiamo numeri molto più alti dall’Intel Core i9-14900K che arriverà sul mercato.

Ancora in parte avvolti nel mistero, invece, i processori Meteor Lake, i primi destinati a seguire una nomenclatura inedita e che, almeno secondo quanto emerso fino a ora, dovrebbero debuttare su mini PC e laptop. Anche in questo caso, però, non dovremo aspettare molto per saperne di più. Come per i processori Raptor Lake Refresh, l’annuncio avverrà nella cornice dell’evento Intel Innovation che potrebbe coincidere con il lancio dei Raptor Lake Refresh.


A suggerirlo è la release 1.52 del celebre software HWMonitor che non solo si arricchisce del supporto per i processori Intel Core i9-14900K/KF (24c), i7-13700K(20c) e i5-14600K(14c), confermando anche l’incremento nel numero dei core l’i7-14700K, ma include il supporto preliminare per i processori Meteor Lake, con tanto di nuova nomenclatura. Inoltre, tra i nuovi dispositivi supportati, troviamo anche le nuove Radeon RX 7800 XT e 7700 XT.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%