I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

I nuovi monitor OLED di Asus a Gamescom sono fantastici!

today24 Agosto 2023 7

Sfondo
share close


In occasione della GamesCom, Asus ha organizzato l’evento Never Stop Coming nella sala dell’E-Werk di Colonia per mostrare ai fan nuove schede madri Z790 della serie ROG e TUF, una tripletta di monitor da gioco ROG Swift OLED, un router da gioco con tecnologia WiFi 7 e una nuova serie di periferiche dedicate all’universo di Evangelion.

Inoltre Asus ha annunciato diversi altri prodotti tra periferiche e componentistica hardware a partire dalla nuova Asus ROG Matrix GeForce RTX 4090 per arrivare ai nuovi switch meccanici ROG NX Storm. Parliamo anche di questi, ma prima di tutto ci concentriamo sui prodotti che Asus ha deciso di mettere in mostra in quella che al momento è la fiera di riferimento per il mondo dei videogiochi.

SCHEDE MADRI ASUS Z790

Le nuove schede madri ROG Maximus Z790 Dark Hero, ROG Strix Z790-A Gaming WiFi II e TUF Gaming Z790-Pro WiFi arricchiscono l’offerta Asus in vista dell’arrivo dei processori Intel Core di 14a generazione, garantendo al contempo la piena compatibilità con i processori Intel Core di 12a e 13a generazione.

Oltre alla promessa dell’uso di soluzioni di raffreddamento efficienti – come da copione per schede madri pensate per supportare e overclockare i processori top di gamma Intel che possono raggiungere consumi decisamente elevati – le tre schede madri Asus sono tutte caratterizzate dal supporto per le memorie DDR5, dall’interfaccia PCIe 5.0 e da una porta con ricarica rapida USB-C da 20 Gbps con funzionalità USB Wattage Watcher. Sono inoltre dotate di schermo per il debug, di meccanismo di rilascio PCIe Slot Q-Release, del blocco Q-Latch per gli slot M.2 e di tutte le tecnologie proprietarie di ASUS come AI Overclocking, AI Cooling II, Two-Way AI Noise Cancelation e ASUS Enhanced Memory Profile II (AEMP II).

Per quanto riguarda la connettività wireless, la TUF Gaming Z790-Pro WiFi – destinata a costare decisamente meno degli altri due modelli anche se nel comunicato Asus non sono menzionati i prezzi – è ancora di tipo WiFi 6E mentre la ROG Z790 Dark Hero e la Strix Z790-A Gaming WiFi II fanno un passo in avanti con la tecnologia WiFi 7 che permette alla ROG Z790 Dark Hero di arrivare fino a 5,8 Gbps di velocità di trasferimento. Ma sono tutte dotate della nuova Asus WiFi Q-Antenna che promette un miglioramento delle prestazioni in tutti i casi.

MONITOR ASUS ROG SWIFT OLED

Asus ha puntato tutto sull’OLED per la GamesCom a partire dal ROG Swift OLED PG32UCDM, il primo monitor da gioco al mondo che, in arrivo nel primo trimestre del 2024, è caratterizzato da un pannello 4K OLED da 32 pollici e da un refresh di 240 Hz. Risulta quindi adatto anche al gaming competitivo, laddove è molto importante una latenza di appena 0,03 millisecondi che rientra tra i vantaggi dell’utilizzo di tecnologia OLED, in questo caso nella versione migliorata QD-OLED, assieme all’alta fedeltà del colore, al contrasto tendente all’infinito e alla luminosità elevata, in questo caso di 1000 nit. Il tutto condito con dissipatore migliorato per ridurre rischi di burn-in, modalità Picture in Picture, connettività KVM Smart, Display Port.1.4, HDMI 2.1 e USB-C con ricarica da 90 W.

Sempre previsto per il primo trimestre del 2024 e sempre dotato di un refresh di 240 Hz e di un tempo di risposta di 0,03 millisecondi, il ROG Swift OLED PG34WCDM è un monitor da gioco OLED ultrawide da 34 pollici con risoluzione 3440 x 1440 pixel e curvatura con raggio 800R. Avvolge quindi lo sguardo del giocatore per offrire un’esperienza immersiva che fa leva anche su una luminosità di picco di 1300 nit e sulla certificazione per i contenuti DisplayHDR True Black 400. Il tutto condito da G-Sync, dal medesimo dissipatore per ridurre il burn-in del modello 4K e dalla stessa connettività composta da switch KVM Smart, Display Port.1.4, HDMI 2.1 e USB-C con ricarica da 90 W.

Per il terzo monitor, il ROG Swift OLED PG49WCD, torniamo a una diagonale molto ampia, ma si tratta comunque da un monitor da scrivania, in questo caso super-ultrawide. Va quindi ad abbracciare l’intero arco visivo con un pannello OLED con 32:9 di formato e 1800R di curvatura che si ferma a 144 Hz contro i 240 Hz dei modelli precedenti, ma gode della stessa tecnologia QD-LED, della stessa dissipazione pensata per ridurre il rischio di burn-in e dalla stessa dotazione extra tra KVM Smart, Display Port.1.4, HDMI 2.1 e USB-C con ricarica. A differenza degli altri due monitor ROG Swift, però, arriverà molto presto. Sarà infatti disponibile a livello globale a partire da ottobre con un prezzo consigliato di 1499 dollari.


ROUTER ROG RAPTURE GT-BE98 PRO WIFI 7


Secondo quanto riportato da Asus, il ROG Rapture GT-BE98 Pro è il primo router gaming WiFi 7 quad-band al mondo ed è ovviamente consigliato in abbinamento con le nuove schede madri Z790 in grado di sfruttare canali a 320 MHz. Certo, risponde a necessità che non sono di tutti, ma può soddisfare una casa piena di giocatori grazie a velocità fino a 30.000 Mbps per una velocità massima, raggiunta anche grazie alla modulazione 4K QAM, che arriva fino al 160% di quella possibile con la generazione WiFi 6.

Il tutto condito dalle nuove tecnologie Multi-Link Operation e Multi-RU Puncturing che promettono connessioni wireless più efficienti e consistenti e che fanno il paio con la dotazione gaming ROG che conta tecnologie come Game Boost, Gaming Port e QoS che sono pensate per ridurre, con risultati più o meno rilevanti, il ritardo nella latenza nei videogiochi online.

COLLEZIONE ROG X EVANGELION – EVA-02


Asus ha deciso di arricchire ulteriormente la collezione di periferiche e componenti hardware dedicate ad Asuka al suo EVA-02, accoppiata chiave di Evangelion. Già annunciate a luglio, le nuove aggiunte alla serie contano la scheda ROG Maximus Z790 Hero per CPU Intel, la ROG Strix GeForce RTX 4090 che garantisce il massimo delle prestazioni in gioco oggi disponibili, il dissipatore a liquido ROG Ryujin III 360, il case ROG Hyperion e il possente alimentatore ROG Thor 1000W Platinum II.

Tutto questo in versione EVA-02 Edition come i mouse ROG Gladius III Wireless Aimpoint e ROG Harpe Ace Mouse Grip Tape, come il sostegno per GPU ROG Strix Herculx dotato di illuminazione ARGB, come il tappetino di grandi dimensioni ROG Scabbard II, come la tastiera ROG Strix Scope RX e come il set di tasti che consentono di personalizzare le tastiere con switch ROG RX.

GLI ALTRI PRODOTTI PRESENTATI

Oltre a mostrare diversi prodotti al pubblico della GamesCom, Asus ha snocciolato una lunga serie di annunci in occasione della fiera dedicata al gaming di Colonia. Li vediamo in breve menzionandone le caratteristiche principali:

Chassis ROG Hyperion GR701 White Edition: case E-ATX con supporto per due radiatori da 420 millimetri e 4 ventole da 140 mm. Include un sostegno in metallo per la GPU, cassetti a scomparsa per l’archiviazione, hub per ventole ARGB Ayra Sync e due porte USB-C con ricarica rapida da 60 W. Tutto in bianco per andare in tandem con le versioni White Edition del dissipatore ROG Ryujin III 360 ARGB e dell’alimentatore ROG Strix 1000W Gold Aura, entrambi presentati alla GamesCom 2023.


Scheda grafica ROG Matrix GeForce RTX 4090: una versione della più potente scheda video in commercio con pasta termica in metallo liquido sul die della GPU, raffreddamento a liquido con radiatore da 360 millimetri e ventole magnetiche daisy-.chainable, pompa migliorata e superficie di dissipazione più ampia.


ROG Loki SFX-L 1200W Titanium: un alimentatore di alto livello in formato SFF (Small Form Factor), per configurazioni di piccola taglia. Tra le caratteristiche dissipatore ROG, certificazione 80 Plus Titanium, illuminazione ARGB, modularità completa, supporto ATX 3.0, cavo 12VHPWR a 16-pin e 10 anni di garanzia.


Switch meccanici ROG NX Storm: nuovi switch con stelo in poliossimetilene e incastro in policarbonato che promettono maggiore stabilità, reattività e precisione, impedendo alla polvere di entrare nel meccanismo. Sono compatibili con le tastiere ROG Strix Scope II 96 Wireless e ROG Strix Scope II.


ROG Moonstone Ace L: tappetino da gioco con base in silicone e superficie in vetro temperato 9H che promette una scorrevolezza molto elevata. Questo nonostante un rivestimento pensato per ridurre il rumore durante lo scorrimento del mouse.


ROG Raikiri Pro: controller per PC e Xbox personalizzabile ed equipaggiato con display OLED integrato in grado di mostrare animazioni e informazioni utili. Tra le caratteristiche quattro tasti posteriori programmabili, grilletti con modalità a corsa ridotta o piena e tripla connettività Bluetooth, RF 2,4 e USB-C.


TUF Gaming LC II 360 ARGB: un dissipatore a liquido pensato per configurazioni con hardware TUF e dotato di tre ventole ARGB Aura Sync da 120 millimetri, tubi rinforzati da 400 millimetri, piastra di raffreddamento illuminata e illuminazione anche per il logo TUF Gaming che si trova sulla pompa.


Concept serie BTF (Back To the Future): nuove componenti hardware con connettori nascosti sul retro che semplificano la gestione dei cavi garantendo subito un’estetica più pulita. I concept mostrati da ASUS riguardano le schede madri TUF Gaming B760M-BTF WIFI D4, e TUF Gaming Z790 e la scheda grafica ASUS GeForce RTX 4070 BTF.

In attesa di maggiori informazioni su prezzi e disponibilità, possiamo affermare che la massiccia presenza di Asus alla GamesCom 2023 conferma l’importanza per l’hardware PC della fiera tedesca, diventata ancor più rilevante in un 2023 che ha visto la cancellazione dell’E3.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%