I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Immortals Fenyx Rising 2 sarebbe stato un mix tra Wind Waker ed Elden Ring, per un’indiscrezione

today22 Agosto 2023 9

Sfondo
share close


Immortals Fenyx Rising 2 avrebbe dovuto essere un gioco molto diverso dal primo capitolo, nonché dalla formula classica dei giochi di Ubisoft. Stando a quanto appreso dalla testata Axios da fonti interne alla compagnia, il gioco era stato progettato come un mix di diversi titoli, in particolare Elden Ring e The Legend of Zelda: The Wind Waker.

Peccato che sia stato cancellato, com’è emerso nelle scorse settimane.

Avventura polinesiana

Il primo Immortals Fenyx Rising guardava a The Legend of Zelda: Breath of the Wild
Il primo Immortals Fenyx Rising guardava a The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Immortals Fenyx Rising 2 sarebbe stato ambientato in una versione fantastica delle isole polinesiane. Per realizzare la mappa, gli sviluppatori avevano chiamato un consulente del posto, in modo che potesse fornire informazioni sulla ricchissima storia della regione. Se vogliamo si tratta di una conferma del fatto che avrebbe abbandonato l’ambientazione greca, vista nel primo episodio, come emerso da alcune indiscrezioni risalenti a quando il gioco era ancora in sviluppo.

Stando a quanto riportato da Axios, la scorsa primavera girava una grossa demo del gioco, con già dentro diverse ore di contenuti giocabili. Insomma, lo sviluppo era in una fase avanzata.

Com’è noto, la cancellazione di Immortals Fenyx Rising 2 è nata dalla riallocazione delle risorse praticata da Ubisoft negli ultimi mesi, causata dai pessimi risultati finanziari degli ultimi anni fiscali. Il team di sviluppo è stato quindi messo a lavorare su Assassin’s Creed Codename Red, con la serie Assassin’s Creed che ha catalizzato la maggior parte delle risorse di Ubisoft.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%