I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Ericsson, laboratorio di intelligenza artificiale in Vietnam

today22 Agosto 2023 10

Sfondo
share close



Ericsson ha recentemente firmato un accordo che porterà all’apertura di un laboratorio di intelligenza artificiale presso la struttura dell’Università RMIT a Hanoi, in Vietnam. Questa mossa rappresenta un’espansione della collaborazione già esistente tra Ericsson e l’università, che si focalizza sulla formazione in ambito delle tecnologie emergenti e della rete 5G. L’obiettivo principale di questo nuovo laboratorio sarà quello di condurre ricerche industriali mirate all’utilizzo dell’intelligenza artificiale per iniziative rientranti nell’ambito dell’Industria 4.0. In una dichiarazione congiunta rilasciata dalle parti coinvolte, viene sottolineato il potenziale rivoluzionario dell’intelligenza artificiale in diverse industrie chiave. Tra queste, spiccano l’energia, la produzione, l’agricoltura e la gestione dei trasporti, settori in cui l’applicazione dell’IA potrebbe portare a miglioramenti significativi in termini di efficienza e innovazione.

L’Università RMIT, con sede in Australia, e Ericsson hanno già una solida collaborazione che si focalizza sulla formazione degli studenti nelle tecnologie emergenti, tra cui il 5G, l’apprendimento automatico, l’automazione industriale, il cloud computing e la realtà aumentata/virtuale. Questo nuovo passo avanti sottolinea l’impegno delle due istituzioni nell’accelerare l’adozione e la comprensione di queste tecnologie avanzate. Denis Brunetti, responsabile di Ericsson per le regioni del Vietnam, Myanmar, Cambogia e Laos, ha sottolineato che questa iniziativa non solo contribuirà alla creazione di una forza lavoro altamente qualificata in Vietnam attraverso collaborazioni strategiche tra industria e accademia, ma aiuterà anche ad alimentare l’ecosistema di start-up e innovazione del paese. Brunetti ha inoltre evidenziato che questo passo avanti rappresenta un contributo importante per il raggiungimento dell’obiettivo nazionale del Vietnam di diventare un hub locale per l’intelligenza artificiale entro il 2030.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%