I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

OnePlus Pad, il test del tablet Android che accorcia le distanze con iPad

today19 Agosto 2023 10

Sfondo
share close


OnePlus Pad è il primo tablet mai sviluppato dall’azienda cinese, e nasce con l’intento di soddisfare ogni richiesta da parte degli utenti Android ispirandosi innegabilmente alla concorrenza Apple. Sebbene OnePlus Pad ricordi iPad in più di un aspetto, a partire dal nome, il dispositivo ha sufficiente personalità per distinguersi tra tutti gli altri tablet che montano il sistema operativo Google, a cominciare da una scelta di accessori e soluzioni di ecosistema avanzate. OnePlus Pad vanta un display da 11,61 pollici con un rapporto d’aspetto schermo di 7:5. La frequenza di aggiornamento raggiunge picchi di 144Hz, il che promette un’esperienza visiva incredibilmente fluida, persino migliore della controparte Apple (che arriva ad un massimo di 120Hz su iPad Pro). E, grazie ai suoi sottili bordi da 6,7mm, nulla distoglierà l’attenzione dal display, luminosissimo e ben visibile anche all’aperto.

All’interno di questi bordi sottili è incastonata una fotocamera frontale da 8MP. Tuttavia, il tablet non si ferma qui: la fotocamera posteriore da 13MP permette scatti in 4K, assicurando una notevole flessibilità anche in ambito fotografico. Per gli amanti delle maratone di film e serie TV, OnePlus Pad è equipaggiato con Dolby Vision e Dolby Atmos. Entrambe le tecnologie contribuiscono a garantire un’esperienza audiovisiva estremamente coinvolgente e appagante. OnePlus Pad è disponibile in un’unica variante cromatica, denominata Halo Green. Secondo quanto dichiarato da OnePlus, questa colorazione è il risultato dell’applicazione della tecnologia di lavorazione metallica “Star Orbit”. La forma del tablet, con i suoi bordi arrotondati, è stata studiata per garantire una presa confortevole e naturale. Il dispositivo, a colpo d’occhio, trasmette un’eleganza e una qualità premium, con un rapporto qualità prezzo (499 euro) a favore della prima. Gli accessori, venduti separatamente, includono la tastiera OnePlus Magnetic Keyboard (149 euro), OnePlus Stylo (99 euro), e OnePlus Folio Case (49 euro).

 
OnePlus Pad è dotato di processore Mediatek Dimensity 9000. Si tratta di un SoC collaudato che alimenta anche alcuni dei dispositivi più apprezzati nel mercato. La memoria RAM è di 8GB, mentre lo spazio di archiviazione interno è di 128GB. Purtroppo, non è presente uno slot per schede di memoria. Il tablet è alimentato da una batteria da 9510mAh, in grado di offrire un’autonomia considerevole. Inoltre, la tecnologia di ricarica cablata SuperVOOC da 67W permette di raggiungere una carica completa in soli 80 minuti. Tra le funzionalità di spicco del OnePlus Pad, c’è la compatibilità con l’ecosistema del brand. Questa caratteristica permette al tablet di connettersi istantaneamente allo smartphone OnePlus accoppiato. Oltre a favorire funzionalità multi-schermo, questa opzione consente di condividere notifiche e dati cellulari. Il raggio d’azione è di 5 metri, garantendo una connessione senza interruzioni.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%