I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

cancellati i Chromebook da gioco, ma resta una speranza

today18 Agosto 2023

Sfondo
share close


Sembra che Google abbia deciso di interrompere lo sviluppo dei Chromebook da gioco che a maggio hanno acceso le speranze di chi pur avendo acquistato un dispositivo pensato principalmente per lavorare, non disdegna rilassarsi con un titolo di ultima generazione. Ed è un qualcosa che sarebbe stato senza dubbio possibile con un sistema equipaggiato con processore Intel Core di tredicesima generazione e GPU NVIDIA GeForce RTX 4050 Mobile. Questa infatti la dotazione dei modelli associati alla scheda Hades, cancellati assieme ai modelli contrassegnati come Agah ed equipaggiati invece con la GPU GeForce RTX 3050 Mobile.

Purtroppo con la rimozione del codice delle schede Hades e Agah da Chrome OS, indicate da Google come defunte, la possibilità di giocare ad alto livello su Chromebook, cosa impossibile con GPU integrate a meno di non puntare sul Cloud Gaming, torna a essere remota. Ma non tutte le speranze sono perdute. Nel codice di Chrome OS è comparsa una nuova scheda chiamata Aurora che è equipaggiata con una GPU RTX 3050.


Probabilmente si tratta di un dispositivo funzionale a test interni, ma se non altro testimonia come Google stia ancora lavorando all’accoppiata tra Chrome OS e videogiochi con GPU dedicata. E sarebbe un peccato il contrario visto il momento propizio. Con l’arrivo di Steam Deck, infatti, gli sviluppatori hanno iniziato a ottimizzare giochi per Linux che è alla base di Steam OS ed è alla base anche di Chrome OS che dallo scorso anno, non a caso, supporta ufficialmente i giochi Steam.

Detto questo, non ci resta che aspettare eventuali sviluppi, coltivando la speranza che il progetto di Google trovi una strada per diventare realtà. E nel caso in cui dovesse accadere, speriamo che comprenda la porta USB con tecnologia Extended Power Range da 240 W delle schede Hades. Quest’ultima avrebbe infatti permesso ai Chromebook di funzionare con alimentazione diretta, senza bassare dalla batteria che sarebbe stata sottoposta a minor usura e sarebbe rimasta fredda con potenziali benefici per le temperature del sistema.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%