I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Gaming

Nintendo comprende le potenzialità del metaverso ma non vede come applicarlo alla propria formula

today30 Giugno 2023 1

Sfondo
share close


Nintendo ha ammesso che il metaverso può essere interessante, ma che per il momento non può essere applicato alla formula tipica della compagnia.

Nintendo comprende le potenzialità del metaverso ma non vede come applicarlo alla propria formula

Il metaverso è un concetto interessante (almeno per qualcuno) e varie grandi aziende videoludiche stanno cercando di capire se possono in qualche modo investire in questa direzione. Ovviamente, anche Nintendo è tra queste, ma per ora l’idea è che non si tratti di qualcosa di realmente interessante.

L’informazione è emersa in una sessione di Q&A con gli azionisti di Nintendo, durante la quale il presidente Shuntaro Furukawa ha detto la propria, spiegando che la priorità di Nintendo è sempre creare un prodotto che sia di facile comprensione per il proprio pubblico e che sia chiaramente divertente.

Il Q&A di Nintendo sul Metaverso

Shuntaro Furukawa, presidente di Nintendo

Shuntaro Furukawa, presidente di Nintendo

La domanda è stata: “Recentemente è emerso il concetto di metaverso, in cui più utenti non specificati possono giocare insieme in uno spazio virtuale condiviso. Cosa ne pensa?”

Furukawa ha quindi risposto: “Sebbene l’entusiasmo non sia più così alto come prima, il metaverso continua a catturare l’attenzione di molte aziende in tutto il mondo e credo che il concetto abbia un potenziale. Ma anche se ne percepiamo il potenziale, crediamo che non sarà facile definire chiaramente quali tipi di divertimento e di sorprese può offrire ai consumatori.”

Ha proseguito affermando: “Potremmo prendere in considerazione qualcosa se riuscissimo a trovare un modo per esprimerlo con un approccio simile a quello di Nintendo, cioè facilmente comprensibile per molti consumatori, ma credo che al momento sarebbe difficile.”

Sul breve periodo, quindi, non dovremmo aspettarci alcun tipo di contenuto legato ai metaversi da parte di Nintendo: crediamo che molti appassionati saranno solo felici della cosa.

Varie aziende hanno ridotto i propri sforzi verso il metaverso, anche Disney ha eliminato tale divisione, nei 7.000 licenziamenti previsti questa primavera.





.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%