I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Cinema

Impossible 7, cosa c’entra Edgar Wright col nuovo film di Tom Cruise?

today25 Giugno 2023

Sfondo
share close



Siamo sempre più vicini al debutto nelle sale di Mission: Impossible – Dead Reckoning – Parte Uno e, in attesa di capire se l’ultimo capitolo della saga sarà entusiasmare i fan, le ultime indiscrezioni che riguardano il film di McQuarrie fanno capolino. A quanto pare, Edgar Wright avrebbe avuto un piccolo ruolo nella realizzazione del film.

Abbiamo già parlato dell’idea che si è fatto Simon Pegg a proposito dell’intelligenza artificiale e del suo ruolo in Mission: Impossible – Dead Reckoning – Parte Uno e ora veniamo a conoscenza del fatto che un collaboratore di vecchia data dell’attore ha partecipato ai lavori sul nuovo film con protagonista Tom Cruise.

In un’intervista a Total Film, Christopher McQuarrie ha parlato dell’aiuto che gli è stato dato da Edgar Wright, autore della trilogia del Cornetto e di tanti altre piccole perle cinematografiche: “Edgar è venuto a uno degli ultimi screen test e ha fatto una semplice domanda su un suono specifico, una specie di indizio audio, ed ero sicuro di aver affrontato bene la questione. Per me era così ovvio. Ma non era ovvio per Edgar e quando l’ho chiesto al pubblico, non era chiaro neanche per loro. Nessuno ha pensato di parlarne finché non lo ha fatto Edgar. E questo ha cambiato l’intero film in meglio. Ci vogliono onestà, chiarezza e consapevolezza. Nessuno, Tom compreso, può davvero sedersi e guardare il film 24 ore al giorno in modo oggettivo. Io e Tom ci guardiamo negli occhi e ci diciamo: ‘ Vogliamo cambiare questo? O è questo che preferiamo?’”.

Un piccolo aiuto che, a detta del filmmaker, potrebbe aver dunque reso la fruizione del film più chiara e lineare per il pubblico. E a proposito di chiarezza, vi lasciamo alle parole di Simon Pegg a proposito di cosa aspettarsi dalla seconda parte di Mission: Impossibile – Dead Reckoning – Parte Uno.



.

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%