I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Clint Eastwood torna a girare a 93 anni, è ufficiale: Collette e Hoult in pista come protagonisti

today20 Maggio 2023

Sfondo
share close

Juror #2 è il titolo della prossima fatica che il protagonista di tanti spaghetti western, ma anche sindaco per due mandati della cittadina di Carmel in California e due volte premio Oscar

Il vecchio pistolero non si arrende mai. Per Clint Eastwood non è mai troppo tardi. Fonti della Warner hanno confermato le indiscrezioni secondo cui l’attore e regista americano tornerà a metà giugno dietro la macchina da presa per quello che probabilmente sarà il suo ultimo film.

Juror #2 è il titolo della prossima fatica che il protagonista di tanti spaghetti western, ma anche sindaco per due mandati della cittadina di Carmel in California e due volte premio Oscar per Gli Spietati del 1992 e poi nel 2005 per Million Dollar Baby, si accinge a girare quando avrà da poco compiuto 93 anni: la storia si svolge durante un processo per omicidio e affronta i dubbi di un giurato che poco a poco si rende conto che potrebbe esser stato lui a causare la morte della vittima in un incidente stradale.

Il giurato deve a quel punto decidere se manipolare la giuria per salvare se stesso o rivelare la verità e consegnarsi alla giustizia.

I protagonisti

Toni Collette e Nick Hoult (da ultimo accanto a Ralph Fiennes in The Menu) starebbero per salire a bordo per i ruoli principali, lei in quello del procuratore e lui del giurato in preda ai dilemmi di coscienza. L’ultimo film di Eastwood, il western contemporaneo Cry Macho-Ritorno a Casa del 2021, fu accolto tiepidamente dalla critica e portò a incassi di solo 16 milioni di dollari, la metà di quanto speso dalla produzione.

Il viale del tramonto?

Anche per questo Clint, che ha sfondato nel cinema a metà anni Sessanta in Italia con la Trilogia del Dollaro di Sergio Leone (Per Un Pugno di Dollari, Per Qualche Dollaro in Più e Il buono Il Brutto e Il Cattivo), avrebbe fatto di tutto per trovare un copione in grado di fargli imboccare a testa alta il viale del tramonto. Il testo di Jonathan Abrams lo avrebbe convinto e il punto adesso e di trovare spazio nel fitto carnet di impegni della Colette che, dopo aver girato Mafia Mamma a Roma con Monica Bellucci, dovrebbe far parte del cast di Mickey 17, il nuovo film di Bong Joon Ho con anche Robert Pattinson, Mark Ruffalo e Steven Yeucon. Eastwood è una delle figure più celebri e rappresentative del cinema internazionale.  

Fonte

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%