I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Google rilascia Android 14 beta, più privacy e accessibilità

today15 Maggio 2023 1

Sfondo
share close

Nella notte italiana, Google ha rilasciato la Beta 1 di Android 14. Si tratta della prima di altre tre versioni di prova del prossimo sistema operativo di Big G. Entro l’autunno, l’azienda dovrebbe inviare a tutti gli smartphone e tablet compatibili il pacchetto ufficiale e definitivo del software che, secondo i più recenti dati di StatCounter, è installato sul 70,88% di tutti i dispositivi mobili al mondo. iOS, dal canto suo, detiene una fetta del 28,42%, in crescita dal 27,57% di un anno fa. Tra le novità più attese di Android 14, che si può installare su Pixel 4a 5G, Pixel 5, Pixel 5a, Pixel 6, Pixel 6 Pro, Pixel 6a, Pixel 7 e Pixel 7 Pro, una rinnovata interfaccia grafica e la possibilità di scegliere la lingua di ogni app, senza doverla cambiare dalle impostazioni generali del dispositivo.

Grande attenzione anche alle funzionalità che riguardano la privacy dei dati. Ridotta, in tal senso, la visibilità dei dati sensibili agli sviluppatori, che dovranno anche rendere più semplice, per gli utenti, cancellare il loro profilo direttamente dalle applicazioni o, al massimo, dal sito web di riferimento. Google suggerisce che le nuove protezioni della privacy possono essere utilizzate per impedire alle persone meno avvezze alla tecnologia, come bambini e anziani, di eseguire azioni pericolose, come il trasferimento di denaro verso conti terzi, usando piattaforme come Google Pay, o gli acquisti su siti di e-commerce, sfruttando gli accessi automatici di Android. La versione 14 ottimizza inoltre le opzioni di accessibilità, con la promessa di aiutare di più gli utenti con disabilità a navigare tra i menu e a personalizzare al meglio il sistema. A livello grafico, arriva una nuova interfaccia per la condivisione, per accedere rapidamente ai contatti con cui si è conversato di recente o con cui si è comunque soliti interagire spesso. Maggiori dettagli si avranno alla conferenza degli sviluppatori in partenza il 10 maggio, la Google I/O 2023.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA TITLE]]>

Fonte

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%