I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Alec Baldwin, cade l’accusa di omicidio colposo per spari sul set

today7 Maggio 2023

Sfondo
share close

Alec Baldwin tira un sospiro di sollievo. L’accusa procura del New Mexico ha lasciato cadere l’accusa più pesante, quella di omicidio colposo, nei confronti dell’attore a meno di due settimane dall’inizio del processo per l’incidente mortale accaduto sul set di ‘Rust’, dove la direttrice della fotografia Halyna Hutchins è rimasta, uccisa da un proiettile sparato da una pistola usata da Baldwin.

I procuratori speciali del New Mexico Kari Morrissey e Jason Lewis hanno affermato che “negli ultimi giorni … sono stati rivelati nuovi fatti” sul caso, che richiedono ulteriori indagini. “Questa decisione non assolve il signor Baldwin dalla colpevolezza penale e le accuse possono essere ripresentate”, hanno proseguito, aggiungendo: “Le indagini proseguono”.

Un avvocato del signor Baldwin ha elogiato la mossa dei pubblici ministeri. “Siamo soddisfatti della decisione di archiviare il caso contro Alec Baldwin e incoraggiamo un’indagine adeguata sui fatti e sulle circostanze di questo tragico incidente”, ha dichiarato alla Bbc il suo avvocato, Luke Nikas.

Il signor Baldwin si stava esercitando a sparare con la pistola sul set in un ranch vicino a Santa Fe quando un colpo ha colpito a morte la 42enne di origini ucraine Hutchins e ferito il regista Joel Souza. L’attore ha negato di aver premuto il grilletto, anche se in seguito un rapporto dell’Fbi ha concluso che la pistola non avrebbe potuto sparare senza che il grilletto venisse premuto. Ma la difesa di Baldwin e lo stesso attore hanno sempre insistito sul fatto che lui non aveva modo di credere che nella pistola e sul set in generale ci fossero armi in grado di sparare proiettili veri, essendosi rivolto a professionisti del mestiere. Rimangono infatti invariate le accuse nei confronti della responsabile delle armi sul set, Hannah Gutierrez-Reed. L’udienza preliminare del processo era fissata per il 3 maggio. In un post su Instagram dopo l’annuncio del ritiro dell’accusa per omicidio colposo, l’attore ha ringraziato il suo avvocato e sua moglie, Hilaria Baldwin. “Devo tutto quello che ho a questa donna. (E a ​​te, Luke)”, ha postato.

Fonte

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%