I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Spettacoli

Pace fatta tra Ramazzotti e la Croce Rossa: ‘Nessuna accusa, era ironia, sostengo il lavoro dei volontari’

today30 Aprile 2023

Sfondo
share close

Tutto chiarito tra il cantante e la Croce Rossa, dopo il video, diventato virale, in cui l’artista si rivolgeva ai soccorritori dopo il malore di una fan durante il concerto di Firenze di qualche giorno fa. Parole che avevano spinto l’organizzazione a valutare le vie legali

Tutto chiarito, per fortuna. Pace fatta tra Eros Ramazzotti e la Croce Rossa, dopo il video, diventato virale, in cui l’artista si rivolgeva ai soccorritori dopo il malore di una fan durante il concerto di Firenze di qualche giorno fa. Parole che avevano spinto l’organizzazione a valutare le vie legali.

Il soccorso alla donna che si era sentita male

Da sempre attento e silente sostenitore del mondo del volontariato, Ramazzotti ha interrotto il concerto di Firenze lo scorso martedì 4 aprile per permettere al team di soccorritori presenti della Croce Rossa di raggiungere una signora non più giovanissima che nell’area sottopalco aveva avuto un malore: “Ho ironizzato sui tempi di intervento dei ragazzi del soccorso su una signora che vedevo a pochi metri da me. Ho parlato di ’10 minuti’ ma era un modo di dire, una battuta, fatta soprattutto per fare sorridere la signora che in piedi in mezzo ai fan scatenati delle prime file, aveva avuto un piccolo mancamento.

Sostengo il lavoro dei volontari

Ho interrotto lo show proprio per dare il tempo ai ragazzi di arrivare e infatti in pochissimo tempo erano con lei… Da sempre – sottolinea l’artista – apprezzo e sostengo il lavoro delle centinaia di volontari, un patrimonio inestimabile della cultura del nostro paese e mi spiace se ancora una volta un video , chiaramente ironico , sia diventato un’occasione per facili clic. W il volontariato”.

Chiarito l’accaduto

Gaetano Puglisi, manager di Ramazzotti, ha raggiunto i vertici della Croce Rossa e ha definitivamente chiarito l’accaduto. Il video ravvicinato – si sottolinea – mostra senza nessuna possibilità di fraintendimento l’intento giocoso e ironico dell’artista atto solamente a confortare la signora in platea e a mettere i ragazzi di CRI nelle condizioni migliori per intervenire.

Lorenzo Andreoni della CRI: “Dissipato ogni dubbio”

“Eravamo fiduciosi che non fosse volontà di Eros Ramazzotti accusare i nostri soccorritori e con le sue parole di oggi si è dissipato ogni dubbio”, commenta Lorenzo Andreoni, presidente del Comitato di Firenze della Croce Rossa Italiana. “Accogliamo con sollievo il chiarimento da parte sua, con il quale ha specificato che non era affatto sua intenzione criticare l’operato dei volontari – come invece è emerso da svariate testate giornalistiche – ma anzi, ha rinnovato la sua stima nei confronti di tutti coloro che prestano quotidianamente servizio per gli altri e della Croce Rossa Italiana. Siamo lieti che tutto si sia risolto per il meglio e lo aspettiamo a Firenze per un saluto e una foto insieme ai nostri volontari!”

Fonte

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%