I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Tecnologia

Intelligenza artificiale, scende in campo il colosso cinese Alibaba

today12 Aprile 2023 1

Sfondo
share close

Il colosso dell’ecommerce cinese Alibaba è scesa nel campo (bollente) dell’intelligenza artificiale, presentando la sua alternativa a ChatGPT di OpenAI e Bard di Google. Il nuovo modello di IA generativa, in grado cioè di creare contenuti ragionando su un input scritto inserito dall’utente, si chiama Tongyi Qianwen e capisce sia il cinese che l’inglese. Alibaba ha dichiarato che fornirà il programma a chiunque voglia usarlo per integrarlo nei propri prodotti tech. Alibaba non ha rivelato quando e se verrà rilasciato in occidente e se sarà possibile provarlo come già avviene con la “serie” ChatGPT di OpenaAI, attualmente integrata nei prodotti Microsoft in cloud e presto in arrivo anche in Office e nel motore di ricerca Bing. Nel frattempo, lo sviluppo delle tecnologie digitali generative procede non senza sollevare qualche perplessità. Recentemente un gruppo di ricercatori e addetti del settore sulla IA, tra cui Elon Musk, ha scritto una lettera aperta che intima espressamente di fermare lo sviluppo senza controllo della IA da parte dei giganti del settore. Nella missiva si legge come il Far West dell’intelligenza artificiale, reputata la nuova Eldorado dell’hi-tech, comporti “profondi rischi per la società e l’umanità”.

Fonte

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%