I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Music

A Padova la “Missa Hercules Dux Ferrariæ” di Josquin Desprez

today5 Aprile 2023 1

Sfondo
share close

Un filo rosso fra misticismo e sacro percorre i concerti di questa settimana. Dalla Messa che il quattrocentesco Desprez scrive per il duca di Ferrara; all’Incantesimo del Venerdì Santo che Wagner compone per l’opera Parsifal; alle musiche della mistica medievale Hildegard von Bingen, che vengono rilette elettronicamente dalla voce di Barbara Hannigan assieme al piano del duo Labèque.

Aix-en-Provence (Francia)

Fino al 16 aprile il 10° Festival, tra sinfonica e cameristica. Tra i numerosi appuntamenti, Il 5 nuovo dialogo fra il violinista Renaud Capuçon e il piano di Igor Levit, l’11 la voce di Barbara Hannigan assieme al duo pianistico Katia e Marielle Labèque, in live electronics per la musica della medievale mistica Hildegard von Bingen; il 14 due pianoforti d’eccezione con Martha Argerich e Lahav Shani; il 15 il nuovo talento direttoriale di Klaus Mäkelä con il piano della star Yuja Wang e l’Orchestre de Paris, nel Concerto scritto dal contemporaneo Magnus Lindberg per la pianista cinese.

Padova

Il 4 all’Auditorium Pollini la Missa Hercules Dux Ferrariæ del celebre quattrocentesco Josquin Desprez, con l’Ensemble vocale Odhecaton, diretto da Paolo Da Col. Considerato uno dei più grandi compositori della scuola fiamminga, e della musica occidentale in generale, oltre che in Francia, Desprez fu attivo anche in Italia. Nel concerto viene ripercorso in modo originale proprio l’itinerario italiano del compositore, con musiche tratte dal repertorio sacro, come la Missa, composta per la corte degli Estensi, e alcuni mottetti e frottole frutto di altre committenze italiane. Un viaggio musicale, quindi, tra il sacro e il profano.Per la 66° Stagione degli Amici della Musica, che si conclude il 27 aprile.

Torino

Il 6 all’Auditorium Toscanini (e l’8 al Festival di Aix-en-Provence – vedi sopra) l’Orchestra Rai diretta da Fabio Luisi ci fa ascoltare un lavoro in sintonia con questa settimana, l’Incantesimo del Venerdì Santo, dall’opera “Parsifal” di Richard Wagner. Siamo nel terzo atto, quando Parsifal – tornando dopo lungo errare dai cavalieri del Graal per riscattarli dalla colpa che li ha macchiati – trova una natura in fiore di estatica bellezza. Altri pezzi di Wagner compongono il programma, tra cui la Morte di Isotta (dall’opea “Tristano e Isotta”) e l’”Immolazione di Brunilde” (dall’opera “Crepuscolo degli dei”).Il concerto è trasmesso in live streaming (20.30) su Rai Cultura.

Scopri di piùScopri di più
Fonte

Scritto da: redazione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%