I VOSTRI MESSAGGI
Marika artemas - i like the way you kiss me Ciao, grazie per tenermi sempre compagnia, volevo ascoltare Artemas, mi piace un casino. saluti da Porto San Giorgio Filippo Red Hot Chili Peppers - Californication ciao Radio FM, potete suonare Californication dei Red Hot Chili Peppers. Grazieeeee 😍 Manolo 883 - Se Tornerai Ciao Simone volevo augurare a te e a Paolo un a buona Pasqua volevo dedicare a Lisa che gli voglio tanto bene

Senza categoria

Jerry Calà da Mara Venier tra lacrime e risate. Lei sbotta: ‘Riflettete prima di parlare’

today3 Aprile 2023 1

Sfondo
share close

Jerry Calà torna in televisione dopo l’infarto che lo ha colpito pochi giorni fa, ed è Mara Venier ad accoglierlo nel suo studio a Domenica In, in onda su Rai 1 il 2 aprile. I due, ex marito e moglie rimasti legati da una profonda amicizia, erano visibilmente emozionati. È stata proprio la Venier a dare la notizia dell’infarto che ha colpito il comico mentre si trovava a Napoli per le riprese di un film. L’attore è entrato in studio sulle note di una celebre canzone di Vasco Rossi: “Eh… già, sono ancora qua”. Non ha nascosto l’emozione e la tensione, dichiarando: “Non è stato un grande anno ed è successa questa cosa qua che non mi aspettavo, perché sono sempre stato attento al cuore”.

Calà rivela i dettagli drammatici dell’infarto

“L’attacco è stato inaspettato. Ho sentito un peso fortissimo allo stomaco, ho pensato fosse un’indigestione perché avevo mangiato in fretta dopo una giornata di lavoro al freddo, poi ho capito che c’era qualcosa di più”. Grazie alla prontezza dei soccorsi, Calà è riuscito a salvarsi: “Grazie al tempestivo intervento del 118 e alla collaborazione dell’hotel dov’ero e del produttore del film, sono arrivati subito i soccorsi. Mi hanno fatto subito un elettrocardiogramma, ma il dolore non passava”. Dopo l’arrivo in ospedale, è stato immediatamente operato: “I medici erano stati allertati, sono finito subito in sala operatoria e mi hanno messo degli stent. Non ho avuto paura di dormire, ma ora ho paura a dormire solo, a restare da solo a casa”, confessa il comico.

“Riflettete prima di scrivere”

Mara Venier interrompe il racconto di Calà per aprire una breve parentesi sulla sua vita privata e soprattutto per mettere a tacere le malelingue sul fatto che suo marito possa essere geloso dell’attore. La conduttrice dichiara di aver avuto una lunga e profonda amicizia con Jerry Calà, con cui è stata sposata all’estero per otto anni prima di diventare ex coniugi, e che mai c’è stata gelosia da parte del marito Nicola. Venier lancia poi un appello a chi continua a malignare: “Riflettete, pensate prima di scrivere delle cose che lì per lì possono anche ferire, ma dopo cinque minuti…”. Il pubblico applaude, e Jerry Calà conferma la stima che ha per la famiglia allargata di Mara Venier e il rispetto per il marito Nicola e per la compagna Bettina.

La rimpatriata yuppies

La puntata di Domenica In si anima poi con la presenza di tre grandi amici di Jerry Calà: Ezio Greggio, Christian De Sica e Massimo Boldi. Durante la trasmissione, De Sica scherza su quanti by-pass siano stati messi e si spinge forse un po’ troppo oltre, al punto che in studio, per qualche momento, cala il gelo. “Calà c’ha un by-pass e gli avete fatto ‘sta festa, Boldi ce n’ha sette e non gli avete organizzato un ca***”, dice l’attore. La rimpatriata yuppies prosegue con Calà deciso a cantare Maracaibo e con la Venier lo ferma invitandolo a rimanere tranquillo dopo l’infarto. Jerry desiste ma poi si mette al pianoforte e comincia a suonare e a cantare. La parentesi comica finisce con Boldi che, dopo aver suonato la batteria, perde l’apparecchio acustico. “Te la sei fatta sotto?”, scherza ancora De Sica. Ma Boldi l’apparecchio lo aveva perso davvero. Poi, per fortuna è stato ritrovato.

 

Fonte

Scritto da: gestione

Rate it

Classifica

Tracklist completa

ASCOLTACI CON LE NOSTRE APPLICAZIONI

0%